“È come quando dici “non ho niente da fare” e invece devi studiare, passare l’aspirapolvere in camera, mettere in ordine la scrivania e lavare i piatti. È come quando dici “ma chi, io?” e ti fingi forte, mentre invece sei in un mare di macerie. È come quando pensi “ma ce la faccio da sola” e nel frattempo sei caduta a terra.”

Denise, 16 anni, Veneto.

castlestark:

I can’t wait until our generation becomes teachers that actually know how to make a video full screen and get the god damn cursor out of the way

"Pensava che se si fosse comportata bene, la vita sarebbe stata meno dura con lei, invece era tutto il contrario.”
laragazzachenonriuscivavivere (via laragazzachenonriuscivavivere)
"Fate bene ad insultarmi,vi do ragione”
— LowLow (via solainunmarediniente)
"E’ triste un pianeta abitato da giovani le cui dita sfiorano più cellulari che volti.”
— (via martinagelli9801)
"Non voglio più affezionarmi a nessuno.”

(via michiamoerrore)

A nessuno.

(via incomincianoisorrisi)

Apparte te

(via francimic)

"E se ho solo tempera nera non posso di certo dipingere arcobaleni.”
— (via laragazzachesussurravaailibri)

rupsidaisy:

"for every hour you spend in class, you should be spending three hours studying" how bout i take a nap instead

"An entire sea of water can’t sink a ship unless it gets inside the ship. Similarly, the negativity of the world can’t put you down unless you allow it to get inside you.”
— Goi Nasu (via cesarelucrezia)
"An entire sea of water can’t sink a ship unless it gets inside the ship. Similarly, the negativity of the world can’t put you down unless you allow it to get inside you.”
— Goi Nasu (via cesarelucrezia)
©